Il sottosegretario Bocci alla festa della polizia municipale

Gianpiero Bocci

Inchiesta sanità

Tornano liberi Bocci, Duca e Valorosi
Il processo inizierà ad ottobre

02.07.2019 - 18:22

0

Sono tornati liberi Emilio Duca, Gianpiero Bocci e Maurizio Valorosi, ai domiciliari dal 12 aprile per l'inchiesta sulla sanità umbra. Il gip del tribunale di Perugia Valerio D'Andria ha firmato il decreto di revoca della misura cautelare in contemporanea con l'accettazione della richiesta di giudizio immediato presentata dai pm Mario Formisano e Paolo Abbritti.

Il processo sui concorsi truccati in sanità per l'ex dg dell'azienda ospedaliera Duca, l'ex sottosegretario agli interni e ex segretario Pd Bocci e l'ex direttore amministrativo Valorosi inizierà ad ottobre. E sarà concentrato per i reati oggetto della custodia cautelare.

 La richiesta era stata avanzata dei pubblici ministeri della stessa procura di Perugia. L'ex sottosegretario agli interni, così come l'ex dg dell'ospedale perugino e l'ex direttore amministrativo, sono stati detenuti per circa 80 giorni. Un mese fa il gip aveva ordinato la proroga della misura cautelare che sarebbe dovuta scadere il 10 luglio.

Per Gianpiero Bocci, Emilio Duca e Maurizio Valorosi il processo inizierà il 22 ottobre. E' spiegato nel provvedimento del gip Valerio D'Andria che ha accolto la richiesta inoltrata dalla Procura di Perugia di processare i tre con rito immediato. Stando alla ricostruzione dei magistrati inquirenti, contro di loro "la prova appare evidente".

Sono stati decisivi, sia secondo il gip, che secondo i pubblici ministeri, gli interrogatori resi da Valorosi e Duca dopo i domiciliari. In particolare quest'ultimo è stato sentito tre volte e ha risposto a tutte le domande dei magistrati, ricostruendo i fatti contestati in base alla sua versione.
   

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fondazione Enpaia, il presidente Piazza: "2018 anno complicato, ma positivo"

Fondazione Enpaia, il presidente Piazza: "2018 anno complicato, ma positivo"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Fondazione Enpaia, il presidente Piazza: "2018 anno complicato, ma positivo" In sala Zuccari a Palazzo Giustiniani la presentazione della relazione annuale della Fondazione Enpaia, con il presidente Giorgio Piazza. Presenti Anna Rossomando, Vicepresidente del Senato della Repubblica; Pier Paolo Baretta, Sottosegretario al Ministero dell'Economia e Finanze; ...

 
Manovra, Durigon (Lega): "Per fortuna non dovrò più chiedere nulla a Juncker"

Manovra, Durigon (Lega): "Per fortuna non dovrò più chiedere nulla a Juncker"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Manovra, Durigon (Lega): "Per fortuna non dovrò più chiedere nulla a Juncker" In sala Zuccari a Palazzo Giustiniani la presentazione della relazione annuale della Fondazione Enpaia, con il presidente Giorgio Piazza. Presenti Anna Rossomando, Vicepresidente del Senato della Repubblica; Pier Paolo Baretta, Sottosegretario al Ministero dell'Economia e Finanze; ...

 
Le prime immagini del nuovo film di Muccino "Gli anni più belli"

Le prime immagini del nuovo film di Muccino "Gli anni più belli"

Roma, 23 ott. (askanews) - Ecco le prime immagini ufficiali del nuovo film di Gabriele Muccino "Gli anni più belli", al cinema dal 13 febbraio 2020. E' la storia di quattro amici Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo, (Kim Rossi Stuart), Riccardo (Claudio Santamaria), raccontata nell arco di quarant anni, dal 1980 ad oggi, dall adolescenza all età adulta. Le loro ...

 
Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Perugia

Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Encuentro trasloca. Il festival della letteratura in lingua spagnola lascia il centro di Perugia e si trasferisce a Isola Polvese. Non solo, le date si spostano da maggio a ...

21.10.2019

Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019