Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Abbraccia un uomo e gli ruba l'orologio di valore, denunciata una 35enne

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Nuovo caso di persone rapinate con la cosidetta "tecnica dell'abbraccio". E' successo ad Assisi, dove un uomo di 64 anni si è ritrovato senza il proprio orologio di valore dopo essere stato avvicinato e circuito da una donna. La donna, denunciata per rapina e furto aggravato dagli agenti del commissariato di polizia di Assisi, ha inizialmente chiesto informazioni stradali per poi prendere l'uomo per un braccio, avvicinandolo a sé senza e impedendogli di liberarsi fino a quando non è risalita nell'auto di un complice, che nel frattempo era sopraggiunto. La donna, una 35enne di origini rumene, residente a Perugia ma di fatto senza fissa dimora e con numerosi precedenti di polizia è stata riconosciuta come la responsabile anche di un altro furto commesso con le stesse modalità nel marzo scorso ai danni di un 81enne assisano fermato mentre stava parcheggiando la sua autovettura nei pressi della sua abitazione nella periferia di Assisi.