Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, a Foligno confeziona mascherine con la bocca e il naso

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

“Non succede anche a voi di non riconoscere più nessuno, sotto la mascherina? E' così…perché se a un volto togli bocca e naso, diventa “buio”. Così ho pensato “ma se quello che sta sotto, riuscissi portarlo sopra?”. E da allora ho cercato il modo migliore per rendere l'idea… un oggetto”. A scrivere queste poche righe su Facebook è Claudia Paolini, di Foligno, dalla cui creatività, in queste settimane di lento ritorno alla normalità, è nata “VisaVì”, ovvero una mascherina particolare che rappresenta nel dettaglio, attraverso una fotografia incollata al tessuto del dispositivo di protezione individuale, la bocca e il naso della persona che decide di dotarsene. E a Foligno in materia la creatività non è mai mancata (leggi qui). SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI GIOVEDI' 4 GIUGNO