Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, ancora un giorno con zero contagi, resta un solo ricoverato in terapia intensiva

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Un'altra giornata a zero contagi per l'Umbria, che si conferma sempre più sulla strada che la dovrà portare a vincere la battaglia sul Coronavirus. Il bollettino ufficiale diffuso dalla Regione e aggiornato alle 8 di venerdì 29 maggio 2020 segnala l'assenza di nuovi casi positivi a fronte dei 1.315 tamponi effettuati, ma soprattutto l'ulteriore diminuzione del numero di malati ricoverati in terapia intensiva. Attualmente in Rianimazione c'è soltanto una persona. Il dato complessivo fissa il numero dei contagiati dall'inizio della pandemia a quota 1.413 e nessun incremento negli attualmente positivi, che restano 45. Sale a 17 il numero dei ricoverati, mentre c'è da registrare purtroppo un altro decesso, che porta il totale dei morti a 76. I guariti sono 1310 (-1), mentre risultano 14 clinicamente guariti (+1). Dei pazienti positivi attualmente sono ricoverati in 17 (+1); di questi 1 (-1) è in terapia intensiva. Le persone in isolamento contumaciale sono 28(-1), (l'indicatore è riferito esclusivamente ai positivi isolati). Leggi anche: il bollettino in Italia del 28 maggio.