Coronavirus, crollo delle immatricolazioni auto del 45% nel 2020 secondo Confcommercio

pandemia

Coronavirus, crollo delle immatricolazioni auto del 45% nel 2020 secondo Confcommercio

21.05.2020 - 09:58

0

Il settore auto è fra quelli che hanno subìto le conseguenze negative maggiori a causa dell'emergenza Coronavirus. E' quanto emerge da un'analisi di Confcommercio Mobilità, federazione di settore aderente a Confcommercio. Clamoroso il crollo delle immatricolazioni. "Il comparto dell'automotive - circa 125.000 imprese in Italia, con quasi 450.000 addetti e un fatturato di circa 100 miliardi, ossia quasi il 6% del PIL - rischia di subire un pesantissimo contraccolpo per il lockdown di questi mesi con la perdita, nel periodo marzo-maggio, di quasi 300.000 vendite di vetture nuove ed almeno altrettante usate".

Secondo Confcommercio Mobilità, nei primi giorni di riapertura del settore, le vendite si stanno concentrando sulla fascia bassa di prezzo e in molti casi i rivenditori ed alcune case stanno praticando offerte di vendita dilazionate, a tasso molto contenuto se non nullo e con differimento nel pagamento delle prime rate. "Iniziative, purtroppo - si legge nella nota - che non sono ancora sufficienti a dare ossigeno al mercato. In mancanza di interventi di sostegno pubblico, infatti, per il 2020 si prevede un calo del 45% sulle immatricolazioni rispetto al 2019 che passerebbero così da 1,9 milione a poco più di 1 milione. Un vero e proprio crollo che metterebbe a rischio la sopravvivenza del settore con inevitabili conseguenze anche sull'occupazione".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Corteo a Milano: “Chiediamo Stop ai licenziamenti”

Corteo a Milano: “Chiediamo Stop ai licenziamenti”

(Agenzia Vista) Milano, 06 giugno 2020 Corteo a Milano, in migliaia sfilano in centro: “Chiediamo Stop ai licenziamenti” Migliaia i manifestanti scesi in piazza in centro a Milano per protestare contro la politica economica a livello centrale, regionale e locale. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Corteo a Milano: “Siamo qui anche per George Floyd”

Corteo a Milano: “Siamo qui anche per George Floyd”

(Agenzia Vista) Milano, 06 giugno 2020 Corteo a Milano, in migliaia sfilano in centro: “Siamo qui anche per George Floyd” Migliaia i manifestanti scesi in piazza in centro a Milano per protestare contro la politica economica a livello centrale, regionale e locale. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Stasera in tv 7 giugno va in onda il film "Una notte da leoni". C'è anche Mike Tyson

TELEVISIONE

Stasera in tv 7 giugno va in onda il film "Una notte da leoni". C'è anche Mike Tyson

Stasera in tv 7 giugno va in onda il film "Una notte da leoni" (Italia 1, ore 21,30). La brillante commedia americana, diretta da Todd Phillips, è una pellicola del 2009. Nel ...

07.06.2020

Stasera in tv 7 giugno tornano le "Storie Maledette" di Franca Leosini. Su Rai 3 dalle 21,20

Franca Leosini

TELEVISIONE

Stasera in tv tornano le "Storie Maledette" di Franca Leosini. Su Rai 3

Stasera in tv, domenica 7 giugno, tornano le "Storie Maledette" di Franca Leosini (Rai 3 ore 21,20). Una la storia al centro della puntata: è ambientata a Gavoi, nel cuore ...

07.06.2020

Minacce di morte su Instagram per Martina Nasoni, vincitrice del Grande Fratello

Martina Nasoni, vincitrice del Grande Fratello 16

Terni

Minacce di morte su Instagram per Martina Nasoni, vincitrice del Grande Fratello

Minacce di morte per Martina Nasoni, vincitrice del Grande Fratello 16, e ai suoi genitori su Instagram da un profilo social sconosciuto. “Non ho mai dato importanza a certe ...

07.06.2020