Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, decreto Rilancio: rinnovo in vista per bonus da 600 euro e cassa integrazione

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Il decreto Rilancio per la fase 2 dell'emergenza Coronavirus, che nella giornata del 13 maggio dovrebbe vedere finalmente la luce, concentrerà la propria attenzione in modo particolare agli ammortizzatori sociali e ai sussidi alle persone che si trovano in difficoltà a causa della pandemia da Covid 19. Il decreto prevederà il rinnovo automatico del provvedimento per l'erogazione di un bonus da 600 euro ad autonomi, partite Iva, co.co.co, lavoratori stagionali e commercianti. Rinnovo anche i provvedimenti di cassa integrazione, prevista finora per la durata di nove settimane, mentre verrà estesa la norma che prevede congedi parentali e bonus per le baby sitter.