Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, ancora paura in Cina: torna il contagio a Wuhan. In Russia più casi che in Italia

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Torna la paura per il ritorno del Coronavirus in Cina.Il Paese dal quale è partito il contagio, ha riportato domenica 10 maggio, 17 nuovi casi di Coronavirus, toccando i massimi delle ultime due settimane, di cui 7 importati relativi nella Mongolia interna e 10 domestici, suddivisi tra le province di Hubei (5), Jilin (3), Liaoning (1) e Heilongjiang (1). I casi dell'Hubei fanno capo al capoluogo Wuhan, il focolaio della pandemia: sono asintomatici, ha detto la Commissione sanitaria provinciale. Allerta anche in Russia dove nelle ultime 24 ore si è registrato un nuovo record di contagi, ben 11.656, arrivando a toccare quota 221.344 di casi certificati di Coronavirus, superando così Italia (che a ieri ne contava ufficialmente 219.070) e Regno Unito. I morti in totale sono invece 2.009. Stando ai dati della Johns Hopkins, la Russia ora è dietro alla Spagna e agli Usa nei contagi totali.