Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il ministro Di Maio: "Bravi gli italiani, ora inizia una nuova sfida"

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

"Oggi inizia una nuova e importante sfida per il Paese. Non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia. Ma diciamoci anche che ad oggi la prova degli italiani è stata gigantesca. Ecco, diciamocelo, perché ce lo meritiamo". Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. "Siamo stati i primi in Occidente ad essere colpiti, milioni di famiglie prese alla sprovvista, il dolore, le morti in ospedale, i turni strazianti di medici e infermieri, gli aiuti dall'estero, i ventilatori polmonari. Pensavamo che non ce l'avremmo fatta e invece, almeno per ora, ce l'abbiamo fatta. Per ora, è stata una grande Italia, una grande Nazione. Non era facile e non era scontato, ma siamo riusciti a resistere", continua l'esponente M5S. "Però non è ancora finita. Dimostriamo chi siamo adesso. Restiamo distanti ma vicini e usciamo insieme da questa crisi. Pian piano ci riprendiamo i nostri spazi", conclude Di Maio.