Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, torna da fuori regione a Marsciano. Famiglia multata e in quarantena

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Un'intera famiglia che rientrava a casa provenendo da fuori regione. E che ora va in quarantena. Succede a Marsciano che per la terza volta dall'inizio del Coronavirus fa i conti con questi casi di non osservazione di quanto stabilito dai decreti del presidente del consiglio. È il terzo episodio, dicevamo, di infrazioni delle misure di contenimento alla diffusione del Coronavirus che si verifica sul territorio marscianese, quello che costa ora ai cinque responsabili anche una sanzione amministrativa. Questa volta non si è trattato di un assembramento, come era successo nella festa di una settimana fa ad Ammeto, nel cortile di un condominio, ma di uno spostamento al di fuori del territorio regionale.