Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, ricercatrice di Gualdo Tadino progetta mascherina che non irrita la pelle

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Nell'era del Coronavirus parla anche gualdese la nuova mascherina per operatori sanitari che si è aggiudicata il progetto Ecapital legato alle startup. Infatti c'è anche Ilary Belardi, giovane ricercatrice di Gualdo Tadino, nel gruppo che ha creato una mascherina che porta sul perimetro interno, quello a stretto contatto con il viso, un dispositivo aggiuntivo capace di proteggere la cute. Un'altra giovane promessa gualdese, Federica Marinelli ,era salita alla ribalta della cronaca qualche settimana fa (leggi qui). SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI VENERDI' 1 MAGGIO