Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, cena tra parenti a Foligno. Cittadino chiama i carabinieri e scattano le multe

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Cena tra parenti in casa, un cittadino chiama le forze dell'ordine, arrivano i carabinieri che multano tutti.Siamo a Belfiore, frazione di Foligno, dove martedì 28 aprile un cittadino ha segnalato ai carabinieri un assembramento all'interno di un'abitazione. Recepita la segnalazione, sul posto sono intervenuti gli uomini del maggiore Alessandro Pericoli Ridolfini, riscontrando la presenza di una decina di persone. Dopo gli accertamenti del caso, con i soggetti trovati nella casa tutti identificati, sono scattate le sanzioni per la violazione di decreti finalizzati al contenimento del Covid 19 a carico dei componenti delle famiglie. Una decina le multe comminate. Come già avvenuto ad Ammeto e Trevi per episodi analoghi.