Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus uccide il rapper Fred the Godson a 35 anni. L'ultima foto sui social

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Il rapper è morto a causa del Coronavirus. E' deceduto all'età di 35 anni ucciso dal Covid-19, il rapper newyorchese Fred the Godson. La notizia è stata confermata sui social l'amico e collega DJ Self, che ha scritto: "Eri amato ... non ho mai sentito nulla di brutto su di te RIP @fredthegodsonmusic. Dormi bene, fratello mio". Per approfondire leggi anche: Trump: "Iniezioni disinfettante e luce solare contro il Coronavirus" Fred the Godson, al secolo Frederick Thomas, il rapper del South Bronx, aveva postato sul suo profilo Instagram, nei giorni scorsi, una foto che lo ritraeva attaccato a un ventilatore polmonare. Aveva l'asma e una compromissione della funzionalità renale come complicazione del Covid-19. La foto, che lo mostrava con un pugno chiuso sollevato, era accompagnata dalla frase: "Sono qui con questo Covid-19 di m...a! Per favore, prega per me!!!". Visualizza questo post su Instagram I'm in here wit this Corvus 19 shit! Please keep me in y'all prayers!!!! #godisgreat Un post condiviso da Fred The Godson Aka Gordo (@fredthegodsonmusic) in data: 6 Apr 2020 alle ore 12:57 PDT