Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, fase 2: avanza l'ipotesi autocertificazione solo per viaggi tra regioni

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Autocertificazione, cosa cambierà nella fase 2 dell'emergenza Coronavirus? Nel pomeriggio di oggi, venerdì 24 aprile 2020, trapela una indiscrezione che riguarda gli spostamenti. Per approfondire leggi anche: Cosa cambierà il 4 maggio E cioè quella che a partire dal 4 maggio l'autocertificazione dovrebbe essere necessaria solo per gli spostamenti tra una Regione e l'altra e non servirà invece per uscire e muoversi all'interno dei comuni e della stessa regione. E' questa - come riporta tgcom24 - l'ipotesi che è allo studio del governo in vista della Fase 2. Lo spostamento da regione a regione, rivela l'indiscrezione della stessa fonte -  sarà consentito solo per tre motivi, vale a dire esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute.