Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fase 2, ipotesi: spostamenti dal 4 maggio (non fra Regioni) Negozi riaperti da metà mese. Poi bar e ristoranti

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Indiscrezioni sulle misure per la fase 2. Dal 4 maggio verranno permessi  gli spostamenti anche fuori dal proprio Comune e all'interno delle singole Regioni ma verranno lasciati in vigore i limiti alla mobilità intra-regionale. E'  l'ipotesi  sul tavolo del governo in vista dell'avvio della "fase 2". Niente di deciso, viene spiegato, ma questo sarebbe al momento l'orientamento prevalente. La fase 2 "prevede una ripartenza sempre all'insegna della massima cautela, nella consapevolezza che si dovrà sempre tenere sotto controllo la curva epidemiologica e non farsi trovare impreparati in caso di una possibile risalita. Il piano prevede un allentamento delle misure restrittive, ma non uno stravolgimento". La riapertura dei negozi è prevista da metà mese, subito dopo bar e ristoranti.