Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, a Gualdo Tadino già si progetta la fase 2 e il sindaco apre un tavolo

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

A Gualdo Tadino il sindaco Massimiliano Presciutti guarda già oltre la fase critica del Coronavirus e, riprendendo l'analisi del giorno prima (leggi qui), la mette così: "Ho diverse cose da comunicarvi innanzitutto vista l'emergenza riprenderemo il ritiro dei rifiuti ingombranti a domicilio su appuntamento ed anche il servizio per il recupero degli sfalci, potenzieremo lo spiazzamento manuale e proseguiremo nell'opera di sanificazione del territorio. Giovedì pomeriggio 23 aprile avremo il primo incontro in video conferenza con le categorie produttive e sociali per avviare la fase della ripresa. Siamo ancora in emergenza ma dobbiamo essere fiduciosi e continuare ad essere responsabili e civicamente corretto. La strada sarà lunga ma noi ce la stiamo mettendo tutta, non dobbiamo avere paura e lavorare sodo per ripartire al meglio #iorestoacasa #insiemevinciamo".