Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, si chiama Immuni la app che traccia il contagio, sarà un pilastro della Fase 2. Come funziona

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, scelta la app che in Italia traccia il contagio su base volontaria. Si chiama Immuni è ed stata progettata dalla società milanese Bending Spoons in partnership con il Centro diagnostico Santagostino e Jakala. La app si basa sul bluetooth che deve stimare con sufficiente precisione (circa un metro) la vicinanza tra le persone per rendere efficace l'avvertimento se si è venuti in contatto con un soggetto positivo al Covid 19. Per mantenere l'anonimato è previsto che la app utilizzi un codice ID anonimo e temporaneo che consenta di stabilire il contatto con altri utenti nelle vicinanze. La app sarà un pilastro nella gestione della Fase 2, ha evidenziato il commissario per l'emergenza Domenico Arcuri auspicando una massiccia adesione dei cittadini.