Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, 18 casi positivi a Umbertide e luci accese nel palazzo comunale

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

“Il Dipartimento prevenzione-Servizio igiene e sanità pubblica della Usl Umbria 1 questa sera, sabato 11 aprile, ci ha dato una bella notizia: due nostri concittadini che si trovavano in isolamento domiciliare sono stati dichiarati guariti dal Coronavirus – afferma il sindaco di Umbertide Luca Carizia - a oggi sono diciotto i soggetti positivi al Coronavirus residenti nel Comune di Umbertide, tra i quali due sono ricoverati in strutture sanitarie della nostra regione e sedici sono in isolamento domiciliare (due di questi ultimi sono domiciliati in territori comunali differenti dal nostro)”. In passato, purtroppo, la città aveva anche pianto i morti. Nella serata di sabato luci accese al palazzo comunale e in altre case di Umbertide, per un'iniziativa promossa dal parroco della Collegiata monsignor Pietro Vispi.