Foligno: il bomber Emiliano Gjnaj: "Fiero del mio Paese, l'Albania"

la storia

Foligno: il bomber Emiliano Gjnaj: "Fiero del mio Paese, l'Albania"

05.04.2020 - 16:25

0

di Alfredo Doni

Emiliano Gjinaj, 29 anni il 13 aprile, è conosciuto da chi segue il calcio regionale per essere stato protagonista, con i suoi 48 gol, delle due promozioni consecutive del Foligno calcio. L'ultima stagione, quella interrotta dal Coronavirus, ha giocato con la Clitunno ma nei due anni precedenti è stato un idolo della curva “Bucciarelli”. Emiliano è nato a Burrel, in Albania, Paese che ha lasciato alla fine del 1999 insieme alla mamma Dallandyshe e sua sorella Sara mentre la guerra stava devastando il Kosovo. Hanno raggiunto il capo famiglia, Arben, che era arrivato tre anni prima a Foligno dove aveva trovato lavoro come muratore. Ora fa il camionista. Il 29 marzo a casa Gjinaj, quando hanno sentito il primo ministro albanese Edi Rama che annunciava l'invio in Italia di 30 medici, si sono commossi: “E' stato bello ascoltare Rama, gli albanesi non sono solo quelli che vanno in giro a piantare grane ma gente di cuore, anche se non hanno ricchezze dimostrano riconoscenza e spirito di fratellanza”, dice Emiliano. “In effetti io che vivo qui da quando ho otto anni mi sento italiano, ma i miei genitori, in particolare, sono rimasti molto colpiti dalle belle parole del primo ministro albanese che tanta commozione hanno suscitato soprattutto qui”, aggiunge il giovane calciatore che rappresenta un perfetto esempio di integrazione, al di là della sua inflessione dialettale tipicamente folignate. “Quando sono arrivato in Italia ero un bambino e con la mia famiglia abitavamo a San Giovanni Profiamma, una frazione di Foligno; all'inizio non è stato facile soprattutto perché non conoscevo la lingua, ma proprio grazie alla scuola sono riuscito a inserirmi”. Elementari a San Giovanni Profiamma, medie a Belfiore e Istituto commerciale a Foligno, un percorso di studio con la passione per il calcio che cresceva dentro. “Devo dire che lo sport e il calcio in particolare mi hanno dato tanto, racconta Emiliano che con i suoi gol è diventato uno dei giocatori più amati dai tifosi del Foligno. Tanto spietato sotto rete quanto pacato, misurato fuori dal campo. Un bravo ragazzo, uno di quelli che del suo Paese d'origine rappresenta la parte migliore: “L'altra sera, quando a casa abbiamo ascoltato il discorso di Edi Rama che spiegava i motivi per cui trenta medici stavano partendo dall'Albania, ho pensato che quella era una bellissima occasione per far vedere come anche qui in Italia arrivino persone per bene, non solo gente che cerca e provoca guai, questo luogo comune va cancellato e penso che in questo senso il messaggio di Rama abbia perfettamente colto il centro”, sottolinea Emiliano. Che dopo aver fatto esultare i tifosi del Foligno e delle altre squadre in cui ha militato, ora ha l'età giusta per progettare il suo futuro anche fuori dal calcio. Una missione che con il suo carattere e l'esperienza maturata riuscirà a portare a termine con successo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Roma, 29 mag. (askanews) - Sono distanti più di 3mila chilometri, ma Roma e Baku non sono mai state così vicine come il 28 maggio. La data in cui la Repubblica Democratica dell'Azerbaigian ha festeggiato il 102esimo anniversario della sua fondazione. Per l 'occasione i Mercati di Traiano ai Fori Imperiali sono stati illuminati con i colori della bandiera dell'Azerbaigian. Un magnifico spettacolo ...

 
La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

Roma, 29 mag. (askanews) - Arriva in libreria "Renzo Arbore e la rivoluzione gentile", la biografia ufficiale dello showman foggiano che da oltre mezzo secolo regala sorrisi e allegria agli italiani di tutte le età. Il libro, scritto dal giornalista palermitano Vassily Sortino, ripercorre la carriera di Arbore nelle sue mille sfaccettature. E' più di una biografia ufficiale spiega l'autore. "In ...

 
Isabella Turso una pianista e compositrice classica ma non troppo

Isabella Turso una pianista e compositrice classica ma non troppo

Milano, 29 mag. (askanews) - Una fuoriclasse della musica classica. Pianista e compositrice che cerca di far amare e conoscere anche ai più giovani la musica neoclassical new-age. Isabella Turso esce con "Big break" il nuovo album che lei racconta così. "Big Break il mio nuovo album per pianoforte solo. Si tratta di 12 tracce, ed è una sorta di raccolta di brani che raccolgono le mie esperienze ...

 
INFOGRAFICA Calo eccezionale del Pil nel primo trimestre, non si vedeva dal 1995

INFOGRAFICA Calo eccezionale del Pil nel primo trimestre, non si vedeva dal 1995

(Agenzia Vista) Roma, 29 maggio 2020 INFOGRAFICA Calo eccezionale del Pil nel primo trimestre, non si vedeva dal 1995 L'Istat ha annunciato che il Pil italiano è in calo del 5,3% nel primo trimestre del 2020. A trascinare verso il basso il prodotto interno lordo è stata soprattutto la domanda interna. Calano del 5,1% i consumi finali nazionali e dell’8,1% gli investimenti fissi lordi rispetto ...

 
Uomini e Donne, Nicola (Sirius) non risponde alle telefonate di Gemma. Lei: "Ha una simpatia per Valentina"

Gemma Galgani

TELEVISIONE

Uomini e Donne, Sirius non risponde a Gemma. Lei: "Ha una simpatia per Valentina"

Nella puntata di venerdì 28 maggio di Uomini e Donne, la storica trasmissione del pomeriggio di Canale 5 ideata e condotta da Maria De Filippi, Gemma Galgani inizia ad aver ...

29.05.2020

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" su Rai Movie in prima serata

TELEVISIONE

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" su Rai Movie in prima serata

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" (Rai Movie ore 21,10). La trama: nel 1996 il saggista britannico negazionista ed esperto di Adolf Hitler David Irving ...

29.05.2020

Stasera in tv 29 maggio il film "Euforia". Regia di Valeria Golino, con Scamarcio, Mastrandrea e Ferrari

TELEVISIONE

Stasera in tv 29 maggio il film "Euforia". Regia di Valeria Golino, con Scamarcio, Mastrandrea e Ferrari

Stasera in tv 29 maggio va in onda il film "Euforia" (Rai 3 ore 21,20). Pellicola del 2018, è una prima tv: la regia è di Valeria Golino, nel cast ci sono  Riccardo Scamarcio,...

29.05.2020