Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, il comitato Chianelli dona uova di cioccolata a malati e sanitari dell'ospedale

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus in Umbria, il Comitato per la vita Daniele Chianelli ha voluto consegnare uova di cioccolato ai degenti e ai sanitari, in particolare quelli impegnati nella lotta contro il Covid-19. Le uova ecosolidali sono state consegnate ai reparti di Oncoematologia pediatrica, Pediatria, Malattie infettive, Terapia intensiva, Pronto Soccorso, Terapia intensiva neonatale, Ginecologia, Microbiologia, Medicina interna, Covid 1 e Covid 2 dell'Ospedale di Perugia e all'ospedale di Terni.  “Stiamo vivendo – ha detto il presidente del Comitato, Franco Chianelli –   un momento terribile, di grande apprensione e angoscia. La Pasqua si sta avvicinando e  questi  giorni che dovrebbero essere felici, dedicati alla famiglia e agli affetti, sono per tutti noi molto difficili e all'insegna dell'isolamento”.   Un uovo confezionato in carta riciclabile, con una sorpresa speciale, oltre al peluche che contraddistingue il Comitato: il seme di un albero ad alto fusto. "Quando tutto sarà finito - ha aggiunto Franco Chianelli - pianteremo insieme questi semi della vita, nei giardini di Spello, sarà un grande momento di condivisione e amicizia".