Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Linda malata a Londra chiede aiuto all'Italia: "Ci lasciano morire come animali" - video

Linda Pasqui (facebook)

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Un'italiana a Londra chiede aiuto all'Italia. Perché ha contratto il Coronavirus e versa in uno stato di totale abbandono. La denuncia della sua situazione è arrivata direttamente dalla sua pagina facebook. Linda Pasqui, originaria di Pontecorvo (Frosinone), vive e lavora a Londra da sei anni come legale, da giorni dice di respirare a fatica, di avere la febbre alta con tosse e di non sentire più gusto degli alimenti di cui si nutre. "Stanno falsando i dati reali, non credete alle cavolate che vi dicono gli inglesi. Ci lasciano morire a casa soli come animali" spiega raccontando la sua personale testimonianza. Secondo quanto riporta FrosinoneToday, due amici e avvocati di Linda, "sono riusciti nel corso della notte a parlare con un funzionario della Farnesina che non ha dato garanzie ma che proverà a far arrivare un medico presso l'abitazione della donna e del suo compagno (la situazione mondiale, clicca qui).