Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, a Bologna è morto il primo detenuto positivo al Covid-19: un 76enne italiano con altre patologie

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

E' morto presso l'ospedale civile di Bologna il primo detenuto per Coronavirus. "E' un ristretto del circuito ad alta sicurezza, ricoverato qualche giorno fa in stato di detenzione e poi ammesso ai domiciliari dopo il trasferimento in terapia intensiva. Era italiano, aveva 76 anni e pare fosse affetto da altre patologie" spiega Gennarino De Fazio, per la Uilpa Polizia penitenziaria nazionale, che ha poi aggiunto: "Purtroppo, questo nemico invisibile sta facendo stragi ovunque e il carcere (LEGGI ANCHE QUI) altro non è che una parte della società".