Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, sì alla camminata genitore-figlio, no all'attivita sportiva. La nuova circolare del Viminale

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

In una nuova circolare del Viminale si fa chiarezza sui divieti di assembramento e spostamento. Nella nota inviata ai vai prefetti è "da intendersi consentito, ad un solo genitore, camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all'aperto, purché in prossimità della propria abitazione". E inoltre «l'attività motoria generalmente consentita», precisa il testo, «non va intesa come equivalente all'attività sportiva (jogging)». Possibile invece camminare «in prossimità della propria abitazione».