Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Berlusconi: "Mascherine gratis a tutti e obbligatorie negli spazi pubblici"

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è tornato a farsi sentire attraverso l'emittente radiofonica "Radio 105" e lo ha fatto, naturalmente, in riferimento all'attuale emergenza coronavirus. "L'uso delle mascherine dovrebbe essere obbligatorio nei luoghi pubblici e sui mezzi di trasporto. Questo implica che siano disponibili in una quantità adeguata e a costo zero o quasi. Invece è incredibile come in molti comuni siano ancora introvabili", ha detto Silvio Berlusconi nel corso del suo intervento. Poi ha toccato un altro tasto delicato, quello dell'Unione europea: "L'Europa non è chiamata ad aiutare l'Italia ma ad aiutare se stessa. Non si vince senza uno sforzo collettivo e coordinato. Per questo ho definito miope la posizione di alcuni Paesi del nord Europa. Per l'Ue questa è la prova decisiva", ha concluso il leader di Forza Italia. Che proprio nei giorni scorsi aveva invitato tutti i capi politici italiani a fare fronte comune con il governo mettendo da parte, per il momento, le rispettive posizioni.