Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foligno, primo morto a causa del coronavirus

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

E' un anziano di 73 anni il primo folignate a morire a causa del coronavirus. L'uomo era ricoverato a Perugia, all'Unità di terapia intensiva del Santa Maria della Misericordia, era residente a Foligno e dal 13 marzo si trovava in condizioni cliniche gravi presso la struttura sanitaria del capoluogo umbro.  Appresa la notizia, il commissario dell'ospedale Antonio Onnis si è messo questa mattina in contatto con il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, al quale ha voluto esprimere, anche a nome del personale sanitario, il proprio cordoglio nei confronti della famiglia della vittima e dell'intera comunità folignate che conta, così, il primo caduto a causa del Covid-19.