Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Inghilterra: l'aeroporto di Birmingham diventa obitorio per 1500 salme

L'aeroporto di Birmingham

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

Nel Regno Unito è stato registrato nelle ultime 24 ore un nuovo incremento record sia nel numero dei contagiati che in quello dei decessi da Coronavirus. E il governo britannico corre ai ripari di fronte a un boom così importante (sono state addirittura 185 le vittime in un solo giorno). Una delle misure adottate  - riferisce la Bbc (LEGGI QUI) - è stata quelle di riservare un hangar dell'aeroporto di Birmingham a un obitorio provvisorio; accoglierà qualcosa come 1.500 salme. Secondo indiscrezioni - scrive sempre la Bbc - non è da escludere che il governo proceda alla chiusura di tutti gli obitori regionali e trasferisca tutto provvisoriamente all'aeroporto di Birmingham.