Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Gran Bretagna: il premier Boris Johnson positivo al tampone. "Sintomi lievi", è in isolamento

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

L'emergenza Coronavirus avanza in Gran Bretagna. Dopo il principe Carlo, erede al trono che è stato contagiato e si trova in isolamento in Scozia, oggi - venerdì 27 marzo 2020 - arriva la notizia ufficiale che anche il premier britannico Boris Johnson è risultato positivo al test. Per approfondire leggi anche: Principe Carlo positivo, indiscrezioni sul contagio Ha sintomi lievi e si è messo in isolamento, riferiscono fonti ufficiali. "Johnson continuerà a lavorare". Lo ha fatto sapere Downing Street, dopo che il conservatore è stato sottoposto al test a causa di sintomi lievi. Johnson è in autoisolamento e continua a guidare la risposta alla pandemia nel Paese, ha aggiunto il suo ufficio.