Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, l'appello disperato: "Conte non abbiamo da mangiare. Rivoluzione se non arriveranno aiuti" Video

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

"Non abbiamo più nemmeno un euro, non è che possiamo campare un'altra settimana così". Un cittadino preoccupato, un siciliano di Palermo in questo caso ma è che è la voce di molti italiani, fa un video in cui chiede al premier Conte risposte immediate. Per approfondire leggi anche: A Bari arriva la polizia davanti alla banca “Sono 20 giorni che non si lavora e i soldi sono finiti. Non abbiamo più un euro. La settimana prossima - afferma - non potremo mangiare. Chiedo a Conte una risposta subito. Non domani, non lunedì, ma subito. Conte ci dica stasera quando arriveranno i soldi delle casse integrazioni, quando arriveranno gli aiuti per chi non può mangiare. Quando? Non devono dire arriveranno, oppure aprile, oppure maggio, ma subito” L'uomo spiega che "se gli italiani non avranno più i soldi per far mangiare i loro figli, daranno l'assalto ai supermercati per procurarsi da mangiare. Faranno la rivoluzione" sasa