Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Borrelli: "Mascherine dall'estero non ne arriveranno più, avviare una produzione nazionale"

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Il capo dipartimento della protezione civile Angelo Borrelli intervistato da Repubblica, ha parlato del caso delle mascherine che non arrivano da altri Paesi verso l'Italia e della necessità impellente di arrivare a una produzione interna. "Dovremmo poter comprare i ventilatori da terapia intensiva nei supermercati, le mascherine ad ogni angolo - ha affermato Borrelli - e invece stiamo faticando. India, Russia, Romania, Turchia: hanno bloccato le esportazioni. Vogliono essere pronti per i loro picchi. Siamo intervenuti con le ambasciate, ma temo che mascherine dall'estero non ne arriveranno più".  Secondo il capo della protezione civile "deve partire la produzione nazionale, prima possibile - aggiunge -. L'Italia su certi beni così importanti, ora capiamo vitali, deve cambiare traiettoria, fare scorte, reinsediare filiere sul territorio. Altri Paesi hanno mantenuto questi presidi. Il mercato corre molto più veloce di noi. Penso alle casette per il terremoto, dovremmo tenerne nei magazzini in quantità abbondanti. Non è così".