Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, l'ironia dopo le parole del rettore di Perugia. La vignetta: "Avevamo detto solo pomiciate"

Vignetta di Diego Zurli

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

"Quando tutto finirà vi voglio tutti ubriachi e a pomiciare sui prati", aveva detto in lacrime il rettore dell'Università degli Studi di Perugia, Maurizio Oliviero, riferendosi all'emergenza Coronavirus. Per approfondire leggi anche: Coronavirus, il rettore Oliviero: "Quando tutto sarà finito..." (video) Un messaggio commosso attraverso un video, inviato agli studenti e rimbalzato sul web nella giornata di ieri, domenica 22 marzo 2020. Comunicazione sentita e singolare (“Siamo a disposizione, vi vogliamo bene: siete la nostra risorsa più importante. Se siamo tutti insieme a combattere questa situazione, credetemi, ne usciremo presto. Oggi dobbiamo alzarci in piedi ed essere comprensivi l'un l'altro"), diventata virale per l'originalità e la passione con la quale è stata espressa. Il video del Magnifico Rettore ha fatto il giro d'Italia nelle ultime ore attraverso la rete. Proposto e riproposto, anche con qualche sorriso per allentare la drammaticità del momento. Diego Zurli ad esempio, ha visto così nella sua vignetta, lo scenario annunciato da Oliviero. Federico Sciurpa