Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Jovanotti e il post di speranza con foto: "Rigore e disciplina, no paura. Virus verrà sconfitto"

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Jovanotti è uno dei "testimonial" più attivi della lotta al Coronavirus raccomandando attraverso i suoi canali social, fin dal primo momento, di restare a casa e rispettare tutte le disposizioni per evitare il contagio. Appelli di uno di successo che ama le attività all'aria aperta, il non stare mai fermo, il contatto con le persone. L'ex Dj di Cortona in provincia di Arezzo, diventato artista seguito dalle folle, continua a insistere a poche ore dalla nuova stretta annunciata dal governo. Per approfondire leggi anche: La diretta di Jovanotti su Instagram e la supplica ai giovani Stamattina, domenica 22 marzo, Lorenzo dalla sua pagina Instagram ha fatto un lungo post a commento di una foto di una tappa del 'Jova Beach Party' della scorsa estate con migliaia di persone abbracciate, che cantano e ballano. Una immagine a evocare il ritorno, con rigore e disciplina, a quei tempi ormai andati (in questo momento). "Questo è il momento di non farci sopraffare dallo sconforto e dalla paura, se ognuno fa la sua parte con rigore e disciplina il virus verrà sconfitto, e gradualmente ne usciremo e le cose riprenderanno". Qui il post di Lorenzo Cherubini che ha riscosso valanghe di like e commenti. Federico Sciurpa Visualizza questo post su Instagram #domenica #primavera2020 questo è il momento di non farci sopraffare dallo sconforto e dalla paura, se ognuno fa la sua parte con rigore e disciplina il virus verrà sconfitto e gradualmente ne usciremo e le cose riprenderanno. Il lavoro, la vita, l'economia, lo sport, i viaggi, lo studio, la musica torneranno a scorrere e avremo anche imparato delle cose nuove che ci saranno utili in futuro. Sosteniamo il lavoro di chi sta in prima linea in tutti i modi possibili ma soprattutto stando isolati, isolatissimi, ma non “soli”. Possiamo sempre comunicare, scambiarci informazioni ed emozioni. Il mio pensiero va alle famiglie delle vittime, oggi la corsa contro il tempo in questo passaggio non ci permette neanche il tempo del lutto e del silenzio ma dobbiamo guardare avanti anche per onorare la loro vita. Avanti con coraggio forza ragazzi! Grazie a tutte persone al lavoro in prima linea. Forza e coraggio, ce la faremo, più siamo determinati e prima ne usciremo. #iorestoacasa #stiamoisolatimanonsolj #primavera2020 Un post condiviso da lorenzojova (@lorenzojova) in data: 22 Mar 2020 alle ore 12:50 PDT