Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, bruciati 11 miliardi nel turismo e 3 nella ristorazione: ecco le categorie che perderanno di più

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Emergenza sanitaria ed emergenza economica. Oltre al drammatico bollettino di guerra il Coronavirus sta provocando e provocherà effetti devastanti sull'economia globale. Gli ultimi dati forniti dall'Ufficio Studi di Confcommercio nazionale sono i numeri di una tragedia economica: solo nel turismo da marzo a maggio si calcola la perdita di 45 milioni di presenze e di 11 miliardi di spesa. La ristorazione, sempre a livello nazionale, ha perso negli ultimi 15 giorni 3 miliardi di ricavi; 4 milioni di commercianti, artigiani, lavoratori autonomi non iscritti alle casse di assistenza e previdenza private a marzo perderanno 9 miliardi di fatturato a causa della cessazione dell'attività. Leggi anche: Coronavirus, il turismo organizzato chiede misure incisive Coronavirus, nasce il primo motore di ricerca specializzato nell'e-commerce di prodotti italiani