Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, a Città di Castello crescono ancora i casi positivi: toccata quota 39. Ennesimo appello del sindaco

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, continuano a crescere i casi positivi a Città di Castello. Toccata quota 39. Da qui l'ennesimo, accorato appello del sindaco Luciano Bacchetta: “Il dato di oggi sabato 21 marzo è di 39 positivi, ci obbliga a seguire la situazione in modo molto più stringente anche se il trend è in discesa. I risultati dei 40 tamponi effettuati in ospedale è di zero positivi sia tra i pazienti che tra gli operatori sanitari. Quindi il ripristino dell'area medicina sarà ancora più veloce. Anche Città di Castello seguendo le direttive del Governo ha chiuso tutti i parchi meno che il Parco del Cassero che deve essere inteso come un luogo di passaggio e non di sosta. Stare a casa è un sacrificio necessario per superare l'emergenza e salvaguardare la salute degli anziani. Ripeto, state a casa e se avete bisogno telefonate allo 0759002686". Ma è un po' un'emergenza generale in tutto l'Altotevere (leggi qui).