Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, l'allarme di Galli (Sacco): "Misure ancora non bastano, soprattutto in Lombardia"

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Massimo Galli, primario del reparto Malattie Infettive dell'ospedale Sacco di Milano, ha parlato a Skytg24 dell'efficacia delle misure messe in campo dal Governo per fermare l'avanzata del Coronavirus. "Purtroppo secondo me non basta ancora (si riferisce a ciò che è stato fatto), soprattutto nella situazione della Lombardia. Lo dico allargando le braccia e non certo felice".  Galli ha anche aggiunto che "non stanno fallendo i meccanismi di distanziamento sociale messi in campo dal Governo. I contagi risalgono a prima. Attenzione, stare in casa è comunque fondamentale", ha aggiunto in maniera perentoria il primario del reparto Malattie Infettive dell'ospedale Sacco di Milano a Skytg24.