Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Lombardia, Gallera: "Da Cuba 53 medici e infermieri che hanno combattuto l'ebola"

L'assessore alla sanità della Regione Lombardia, Gallera

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Continua a crescere il numero dei decessi a causa del Coronavirus in Lombardia, arrivato a quota 2.168 dopo i 209 morti di giovedì 19. L'assessore regionale alla sanità Giulio Gallera ha quindi annunciato una novità per sabato 21: "Arriveranno 53 medici e infermieri cubani molto qualificati, che hanno combattuto l'ebola, e li manderemo a Crema per alleggerire il lavoro di chi è lì. Anche a Cremona daremo il via all'ospedale da campo", ha sottolineato ancora Gallera. L'assessore ha successivamente utilizzato una metafora sportiva: "Io sono un maratoneta, e so per esperienza che gli ultimi chilometri sono i più difficili - ha spiegato -. In questo momento noi chiediamo l'aiuto di tutti perché siamo in forte difficoltà. Ma quando ne usciremo potremo aiutare gli altri, sulla base della nostra esperienza".