Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus: udienze sospese fino al 15 aprile, notifiche solo in via telematica

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, il Decreto Cura Italia pubblicato in Gazzetta Ufficiale prevede il rinvio d'ufficio di tutte le udienze dal 9 marzo al 15 aprile 2020 dei procedimenti civili e penali pendenti presso tutti gli uffici giudiziari (salvo specifiche eccezioni). Per lo stesso periodo sono sospesi i termini per il compimento di qualsiasi atto nell'ambito degli stessi procedimenti. Tali disposizioni si applicano anche ai procedimenti dinnanzi alle commissioni tributarie.  Sempre nell'ottica di un efficace contrasto al contagio da Coronavirus, è stato dato via libera ad eseguire esclusivamente per via telematica le notificazioni e le comunicazioni in ambito penale: tutti gli uffici giudiziari potranno accedere al sistema di notificazioni e comunicazioni telematiche penali per realizzare gli adempimenti.