Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il virologo Burioni segnala persone lungo il Tevere a Roma e la sindaca Raggi manda i vigili

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Il senso della responsabilità, ai tempi del Coronavirus, vuol dire anche vigilare e segnalare casi di mancato rispetto delle regole per ciò che riguarda le disposizioni contenute nel decreto previsto per contenere la diffusione del contagio da Covid 19. E' per questo che il virologo Roberto Burioni ha postato su Twitter una fotografia delle sponde del Tevere, a Roma, con tanti adulti e bambini che giocano contravvenendo alle direttive del governo. Immediata la risposta della sindaca della capitale, Virginia Raggi, che in un tweet ha detto: "Grazie della segnalazione: inviato sul posto due pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale. Controlli intensificati ma serve collaborazione di tutti: stiamo a casa per evitare contagio. Usciamo solo se realmente necessario". "A Roma non hanno ancora capito bene la situazione", aveva scritto Burioni evidenziando comportamenti che vengono segnalati in molte altre zone d'Italia e che non contribuiscono a ridurre i rischi di proliferazione del virus.