Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus nel mondo: quasi 5.500 morti. Oltre 145mila contagi e 71mila guarigioni (14 marzo ore 9.15)

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

Sono ogni giorno più drammatici i dati che arrivano dalla Johns Hopkins University che sul suo portale aggiorna le statistiche degli effetti del Coronavirus nel mondo. Alle ore 9.15 del 14 marzo le vittime causate dall'epidemia sono 5.429. La diffusione a macchia d'olio del contagio fa lievitare il numero dei pazienti: oltre 145mila. Per fortuna aumentano anche le persone che superano la malattia e che al momento sono 71mila. Rispetto alla precedente rilevazione delle sei del 13 marzo, in poco più di 24 ore l'Università ha registrato settecento decessi e altri 17mila contagi. I Paesi con più vittime. Cina (solo provincia Hubei) 3.075, Italia 1.266, Iran 514, Spagna 133, Francia 79, Corea del Sud 72, Stati Uniti 47, Giappone 21, Svizzera 11, Olanda 10.  I dieci paesi con più contagi: Cina 80.973, Italia 17.660, Iran 11.364, Corea del Sud 8.086, Spagna 5.232, Germania 3.675, Francia 3.667, Stati Uniti 2.174, Svizzera 1.139, Norvegia 996. Guarda anche Il video che commuove: L'Italia non molla