Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la quarantena sarà equiparata alla malattia: la bozza del decreto. Le misure in arrivo

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Emergenza Coronavirus, sono in arrivo, da parte del governo, disposizioni anche per chi è costretto alla quarantena. Saranno inserite nel nuovo decreto anti coronavirus.  Per approfondire leggi anche: Coronavirus, speranze da un farmaco I periodi di quarantena con sorveglianza attiva o di permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva saranno infatti equiparati alla malattia, certificata dal medico. Lo prevede la bozza del nuovo decreto anti-coronavirus: a carico dello Stato, anziché a Inps e datori di lavoro, i costi per i dipendenti in malattia. Il testo dispone congedi speciali e voucher babysitter per tutti i lavoratori con figli a casa per la chiusura delle scuole. "Il periodo trascorso in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva" dai lavoratori del settore privato, "dovuto a Covid-19, è equiparato a malattia, ai fini del trattamento economico previsto dalla normativa di riferimento". Questo prevede testualmente la bozza del decreto legge allo studio di Palazzo Chigi.