Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

F1, Coronavirus, contagio membro McLaren, niente Gp d'Australia. Hamilton: "Mondo si ferma, noi no. Denaro re"

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Coronavirus e Formula1. Il Team McLaren non parteciperà al Gp d'Australia, gara di apertura del mondiale. E' stata conferma di una positività al coronavirus di un componente dello staff. In una nota ufficiale, la McLaren annuncia che tutta la squadra presente a Melbourne osserverà da ora un periodo di quarantena e che la decisione di ritirarsi dal Gp è stata presa a salvaguardia di tutti gli altri team e degli spettatori. Per approfondire leggi anche: Cosa chiude in Italia e cosa no Il campione del mondo Lewis Hamilton: "Sembra che il resto del mondo stia reagendo, probabilmente un po' in ritardo, abbiamo sentito Trump chiudere i confini dall'Europa agli Stati Uniti. L'NBA viene sospesa e la F1 continua ad andare avanti. Il denaro è re".