Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, primo decreto da 12 miliardi. Il ministro dell'economia: "Contiamo di approvarlo entro venerdì"

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Il governo pensa a come aiutare l'economia italiana messa in crisi dal Coronavirus. Il Consiglio dei ministri "ha approvato un'integrazione alla relazione al parlamento portando la richiesta di scostamento a 20 miliardi in termini di indebitamento netto, che corrispondono a 25 miliardi in termini di stanziamento". Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, nel corso di una conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri. "Una parte di queste risorse verranno utilizzate nel primo decreto che stiamo preparando che contiamo di approvare venerdì e che dovrebbe avere risorse per 12 miliardi", ha aggiunto. Il ministro ha anche aggiunto che gli interventi contro gli effetti del Coronavirus vengono fatti in una quadro di finanza pubbliche «solide».