Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, suppletive in Umbria: la neo senatrice Alessandrini fa festa con decine di persone. E' polemica

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

E' polemica dopo le suppletive in Umbria che hanno visto l'elezione di Valeria Alessandrini (Lega).  E' emergenza Coronavirus, ma la neo senatrice è stata festeggiata da persone. Il caso politico scoppia per via di una foto dei festeggiamenti per la vittoria. Le immagini, rivela corriere.it  sono state pubblicate — e poi in parte rimosse — sui profili Facebook di vari esponenti della Lega, compreso quello della deputata Barbara Saltamartini. Tra queste, in particolare, un selfie con la stessa Alessandrini in primo piano e dietro un nutrito gruppo di persone, senza la distanza di sicurezza disposta tra le misure di contenimento del Coronavirus. Per approfondire leggi anche: Valeria Alessandrini vince col 53,74% «Nessuna festa ma solo foto di chi seguiva lo scrutinio», la replica che arriva da ambienti della Lega. «Ci lascia allibiti il fatto che una rappresentante delle istituzioni come la parlamentare leghista Saltamartini abbia organizzato una festa con più di 60 persone, disattendendo completamente le disposizioni del Governo per evitare il contagio da Coronavirus e addirittura pubblicizzando l'evento con un post festaiolo su Facebook», sostengono i commissari di Europa Verde per l'Umbria, Gianfranco Mascia e Francesco Alemanni. «Né la Lega Terni né la sottoscritta hanno organizzato alcuna festa per i risultati elettorali», dice però Saltamartini.