Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, 400 casi di contagio in Italia. Borrelli: "Positivi meno del 4 per cento dei tamponi"

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, sono 400 i casi di contagio in Italia. A fare il punto sull'epidemia provocata dal virus cinese è il capo della protezione civile, Angelo Borrelli, che ha reso noto il dato nazionale aggiornato alle ore 18 di mercoledì 26 febbraio 2020. "Per i contagiati ci sono in Lombardia 258 casi, 71 in Veneto, 47 in Emilia, 11 in Liguria, 3 in Piemonte, Lazio e Sicilia, 2 in Toscana e 1 a Bolzano", ha detto. "Meno del 4% dei tamponi ha dato esito positivo, oltre la metà dei positivi non va in ospedale, e come conferma l'Oms gli affetti hanno in 4 casi su 5 sintomi lievi", ha aggiunto evidenziando come non ci sia "nessun nuovo focolaio in Liguria". Leggi anche: Coronavirus, guariti i tre pazienti dello Spallanzani. In Veneto dimesso un secondo caso di Vo' Euganeo