Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, esplode il giro di affari dei gel igienizzanti mani: a fine febbraio un milione di pezzi venduti

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Una vera esplosione del giro d'affari per via del Coronavirus. E' quello dei volumi di vendite dei gel igienizzanti per le mani che sono andati alle stelle. Solo nelle prime sei settimane dell'anno si sono vendute più di 900mila confezioni nella grande distribuzione, pari a un fatturato di 2,5 milioni di euro, nove volte in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Per approfondire leggi anche: La ricetta per fare in casa il disinfettante Secondo i dati forniti dall'Istituto globale di misurazione e analisi dati Nielsen, il «sellout» è stato di 900 mila confezioni e il fatturato di questo segmento di prodotto ha messo a segno una crescita dell'827% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Entro fine febbraio, dopo le razzie in supermercati e discount, è previsto un milione di pezzi venduti.