Venti pattuglie per presidiare oltre cento scuole della provincia di Perugia

Venti pattuglie per presidiare oltre cento scuole della provincia di Perugia

La polizia provinciale in campo da mercoledì 11 settembre, giorno della riapertura: una o due pattuglie saranno garantite per ogni comprensorio

10.09.2013 - 09:00

0

Operazione “scuole sicure” dentro e fuori gli edifici. Alla vigilia dell’apertura dell’anno scolastico 2013-2014 la Provincia di Perugia si mobilita per garantire efficienza delle strutture e soprattutto tutela e sicurezza degli studenti e delle loro famiglie.

Controlli Venti pattuglie della polizia provinciale da mercoledì 11 settembre, giorno di riapertura delle scuole, presidieranno gli oltre cento istituti del territorio provinciale. “Ogni giorno – come ricordato da Giuseppe Caputo, dell’ufficio coordinamento intercomprensoriale Polizia Provinciale - il servizio impegnerà sempre almeno una o due pattuglie per ogni comprensorio, oltre quelle di pronto intervento dipendenti dal comando di Perugia per il tramite della nuova centrale operativa del Corpo (075 32111)”. Il presidente della Provincia Marco Guasticchi ha precisato che “i controlli all'entrata e all'uscita degli studenti sono a scopo preventivo, finalizzati a reprimere in particolare episodi di bullismo,  spaccio di stupefacenti e abuso di bevande alcoliche”. 

Strutture “E' in corso – ha spiegato l’assessore all’edilizia scolastica Piero Mignini - la progettazione necessaria per dotare di una sede unica  il liceo scientifico “Alessi” di Perugia mediante la costruzione di un ampliamento della sede di via R. d'Andreotto”. Gli interventi previsti dal Piano di Utilizzo degli edifici scolastici per l’anno scolastico 2013/14 stanno riguardando: liceo classico di Città di Castello, Istituto alberghiero di Assisi, Istituto alberghiero presso l’Itcg Spagna di Spoleto, Itis A. Volta,  I.t.e.e.g Capitini-Vittorio Emanuele II-Di Cambio; Iis Sigismondi di Nocera Umbra, Liceo Scientifico I. Calvino di Città della Pieve. L’importo complessivo dei lavori e di 100mila euro”.

Popolazione scolastica Per l’anno scolastico 2013-14 secondo i dati forniti dall’Ufficio Scolastico Regionale gli studenti sono 28.503 con un incremento di 139 unità rispetto all’anno precedente (28.364), mentre il numero delle classi formate è di 1.308 contro le 1.305 dello scorso anno. Le scuole dove si registrano i maggiori incrementi di iscrizioni sono gli istituti alberghieri di Assisi e Spoleto, il liceo classico di Città di Castello, il liceo scientifico “Galilei” di Perugia, Itis “A. Volta” di Perugia. “Gli aumenti consistenti avvenuti in questo anno – ricorda Mignini - sono dovuti dalla riforma scolastica e del nuovo piano dell’offerta formativa che ha inserito in queste scuole indirizzi nuovi”.

 

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Mediagallery

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

(Agenzia Vista) Firenze, 20 ottobre 2019 Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura" Matteo Renzi interviene sul palco della Leopolda 10: "Se vogliamo essere presenti, diceva Aldo Moro, dobbiamo essere per le cose che nascono anche se hanno contorni incerti, e non per le cose che muoiono, anche se vistose e in apparenza utilissime" Fonte: Agenzia ...

 
Di Maio e l'inglese, prova superata

Di Maio e l'inglese, prova superata

(Agenzia Vista) Washington, 20 ottobre 2019 Di Maio e l'inglese, prova superata Il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, a Washington interviene in inglese al convegno 'Un futuro comune: Stati Uniti e Italia', organizzato dal Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti / fonte FB. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019

Lorenzo Rinaldi ai "live": il sogno continua

su sky

Il ternano Lorenzo Rinaldi ai "live" di X Factor

Lorenzo Rinaldi, il 19enne ternano in lizza a X Factor, il talent più popolare della tv italiana, su Sky, è tra i 12 finalisti. Il giudice della sua categoria, Malika Ayane, ...

18.10.2019