Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mille in piazza a ballare l'Hully Gully

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Obiettivo raggiunto: giovedì sera 8 settembre la piazza Matteotti è stata invasa da un vero esercito. Un esercito armato di allegria e voglia di stare insieme, dando vita a “Il Ballo dei 1.000”, l'evento che prevedeva il raggiungimento di ben 1000 partecipanti regolarmente registrati e filmati che tutti insieme ballavano l'Hully Gully, il più celebre dei balli di gruppo. Sin dalle 21 si era creata una lunga fila di partecipanti impazienti di entrare nell'area Guinness insieme a vecchi e nuovi amici. “Anche dal punto di vista sociale è stato un evento memorabile - commentano a risultato raggiunto gli organizzatori - ci siamo trovati davanti ad una piazza gremita da almeno tre diverse generazioni dove i nonni ballavano al fianco dei figli e dei nipoti, facevano foto insieme, cantavano i grandi successi suonati dalla band di Francesco e l'Orchestra all'Italiana con uno spirito di puro e sano divertimento”. In nessun'altra città si era mai arrivati a tanto. A questo punto, non rimane altro che aspettare l'omologazione da parte dell'organizzazione mondiale del Guinness dei Primati per suggellare definitivamente il nome di Città di Castello e di tutti quei 1.000 ballerini sul libro dei record.