Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gelosia, picchia e strappa i vestiti alla fidanzata

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Accecato dalla gelosia picchia violentemente la convivente, gli strappa i vestisti dal corpo e le ruba il telefono cellulare: lei riesce a scappare e si presenta dai carabinieri di Sansepolcro praticamente seminuda. Terribile episodio nel cuore del centro storico biturgense la notte scorsa, quella a cavallo tra lunedì e martedì, dove una ragazza 30enne originaria di Città di Castello è stata picchiata dal proprio compagno: un 28enne di origine algerina che è poi stato arrestato. Alla base di tutto vi è un passato con la tossicodipendenza per entrambi, ma il problema principale è l'attaccamento morboso di lui nei confronti della giovane tifernate.