Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quattro caprioli uccisi i pochi giorni

Un capriolo investito

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Quattro caprioli morti in meno di tre giorni. L'ultimo, un giovane esemplare maschio, è stato investito nella mattinata di giovedì 28 aprile lungo la statale che collega la zona di Santa Lucia a Città di Castello. Riverso a terra sul ciglio della strada, l'animale è stato prelevato dalla polizia provinciale. La sera precedente, stessa sorte era toccata a un altro esemplare, rimasto senza vita lungo la statale all'altezza di Regnano. Nei giorni scorsi, invece, una signora aveva investito un capriolo mentre viaggiava in direzione Città di Castello uccidendolo. La donna, molto scossa per l'accaduto, ha sporto denuncia anche per gli ingenti danni riportati dal mezzo. Poche ore dopo, un altro esemplare è stato investito e caricato dal proprietario del furgone che lo aveva travolto.