Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Occhio alle polpette killer: allarme al parco pubblico

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Nei giorni scorsi avevamo dato notizia dell'avvelenamento per ingestione di una polpetta avvelenata da parte di un cane da guardia all'interno del giardino della sua abitazione. La prontezza del padrone nel rilevare il grave malore, la capacità professionale di due veterinarie lo hanno salvato. Lunedì 7 marzo la polizia municipale tifernate, come accaduto lungo il percorso del Tevere, ha affisso cartelli di “Attenzione ai bocconi avvelenati che infestano l'area” sia nel parco pubblico che in alcuni spazi verdi per allertare chi li frequenta. Soddisfatti per l'avvertimento, ma arrabbiatissimi per questi episodi, i residenti.