Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Muore dopo aver assunto ecstasy, il ragazzino di 16 anni è tifernate

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

E' italiano e di Città di Castello il ragazzino di 16 anni morto in seguito a un malore accusato nella discoteca Cocoricò di Riccione. A causare la morte del giovane sarebbe stata l'assunzione di ecstasy. Al momento appare questa la spiegazione più plausibile della tragedia. Il ragazzo si trovava in compagnia di amici all'interno della famosa discoteca Cocoricò quando si è sentito male in mezzo alla pista. Immediata la chiamata al 118 e la corsa disperata, quanto inutile, in ospedale. Arrivato al pronto soccorso, infatti, per il ragazzino non c'è stato nulla da fare. E' morto prima dell'alba. Immediata l'apertura delle indagini da parte dei carabinieri che vogliono capire, qualora venisse accertata la correlazione tra il decesso e la droga, chi ha venduto e dove la sostanza al ragazzino. Saranno comunque gli esami tossicologici a stabilire cosa possa aver stroncato la vita del sedicenne.