Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Parco fluviale del Tevere, al via la riqualificazione

Paolo Puletti
  • a
  • a
  • a

Progetto di riqualificazione del parco fluviale del Tevere, lavori al via. L'annuncio è stato dato in apertura di seduta dell'ultimo consiglio dal sindaco Luciano Bacchetta il quale ha precisato che il 31 gennaio alle ore 10 verrà illustrato il progetto, con il quale si interverrà sul percorso verde, sul parco Langer, sul parco dei cigni e sull'area del canoa club. Il primo cittadino ha anticipato che i lavori verranno avviati lunedì 26 gennaio, sottolineando l'importanza dell'intervento e il valore della collaborazione della Regione, che finanzierà il progetto con le risorse del Psr. Si tratta di un intervento notevole per un importo complessivo di questo primo stralcio di oltre 600mila euro che dovrà fare da apripista a un più corposo progetto che dovrebbe collegare l'intera asta del Tevere da San Giustino a Ponte San Giovanni. Questo progetto operativo interesserà grossa parte del Comune di Città di Castello partendo da Piosina dove saranno risistemati gli argini di sinistra fluviale e relativo percorso verde. Due i progetti che daranno un nuovo volto alla zona del Tevere proprio sul capoluogo nella zona ovest della città e ci sarà una trasformazione del parco Langer e si spera che possa così essere risolta la questione dell'agibilità del teatro all'aperto, magari con una adeguata illuminazione che lo renda usufruibile pure nelle ore notturne. Parte cospicua dell'intervento riguarda la zona del canoa club.